Segui tramite e-mail

Condividi?!

Condividi su FriendFeed GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina
Seguimi su Pinspire

CMRicette @ Bloglovin, Pinterest e Pinspire

Follow Cocina y recetas Follow La cucina, le ricette, i vini, le birre, i ristoranti e la gastronomia. Con foto e video Seguimi su Pinspire Follow Me on Pinterest

Google Plus

Lettori fissi

mercoledì 4 settembre 2013

La torta salata di piadine con peperoni rossi, zucchine e Masdaam, Gouda o Emmenthaler


@ CMGiardinaggio. Prima o poi la semina delle zucchine e dei peperoni rossi?

@ CMLibri. La cucina.

@ CMViaggi. La Svizzera e... prima o poi anche l'Olanda?

Le piade. Necessari mezzo chilo di farina, meno di quaranta grammi di strutto o margarina, una bustina di lievito per pizza, mezzo cucchiaino di miele (io userò quello siciliano), mezzo cucchiaio scarso di sale grosso schiacciato un poco e sciolto nel latte (quanto basta e per me siciliano), necessario per impastare.

E questa ricetta anche @ CMRicette @ StumbleUpon

nella lista Peperoni

Ortaggi & formaggi. Il ripieno della torta con cinque piadine richiederà, invece, una zucchina, un quarto di peperone rosso (entrambi siciliani nel mio caso), cento grammi di formaggio Gouda o Maasdam (per me olandese) o Emmenthaler, il sale e l'olio extra vergine d'oliva. E... via, si parte...


Come fare. Si comincia formando una fontanella con tutti gli ingredienti ed un poco di latte tiepido, impastando finché non ci sarà un bel panetto omogeneo e, tutto sommato, morbido il quale riposerà mentre ci dedichiamo al ripieno della nostra torta salata: verdure tagliate a julienne, formaggio da grattugiare e... mescoliamo  tutto in una ciotola. Si cuoceranno, dunque, le piadine in una padella antiaderente su entrambi i lati una per una e farciremo la prima con il nostro composto di verdure e formaggio, avendo cura ai aggiungere ad ogni strato un pizzico di sale e poco olio finché non ci rimarrà nessuna piadina.



Regalino. Quindi faremo un «regalo» alla nostra torta-piada impacchettandola con la carta di alluminio e la inforneremo a duecento gradi per circa 20 minuti. E... che dirvi se non... buon appetito?

E nella mia lista StumbleUpon linkata sopra anche la ricetta originale di La cucina di Asi

Mercoledì quattro settembre '13
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget

Sociable

AddThis

ShareThis

AddToAny e Diggita

Dizionari e libri

Ricettario equo e solidale

Ortaggi e zuppe

I limoni e le arance

http://www.amazon.it/America-Liconografia-commericale-Sicilia-Catalogo/dp/8876811583/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1325351473&sr=8-1

I vini e la Sicilia

Forno - Amazon

Antonella Clerici - Amazon.it